Quella notte

Le luci si spengono, smettono di accecare, cala “il sipario” e tutti a casa fino al prossimo ingaggio. La tensione si allenta e quella notte, infradiciata da una pioggia che pare non smettere più, porta con sé pensieri incerti, dubbi, domande e un po’ di malinconia. La città è ancora addormentata, luccicante di riflessi sulle … More Quella notte

Ridi contenta

Quella linea immaginaria all’orizzonte danza ora leggiadra su una tavola dagli intensi blu dipinta, increspata soltanto da qualche pennellata di nuvole e cielo, onde e mare che si fondono e si confondono e lo sguardo ipnotizzano. Caldo il sole che accarezza la tua bianca pelle, alta la tua concentrazione nel seguire con lo sguardo ogni … More Ridi contenta

La giostra dei ricordi

Animi in festa, tavola imbandita, il calore della cucina, la casa piena di vita e i più piccoli che giocano. Chiacchiere, cibo, risate, brindisi, allegria; relax, intimità, gioia. Mentre fuori, tra le prime ombre della sera, la neve ha ripreso a scendere piano, pacatamente,avvolgendo e ovattando l’intero paesaggio con la sua bianca coltre. La mente … More La giostra dei ricordi

Without make-up and without deceit (spotlights out)

I like to see you like this. Without make-up and without “deceit,” with just a serene smile on your face and your eyes made-up with happiness. Far from the spotlights of the stage, the red carpets, the catwalks, the people calling your name, the flash of the photographers and the squash of microphones to hear … More Without make-up and without deceit (spotlights out)

Senza trucco e senza inganno (riflettori spenti)

Mi piace vederti così. Senza trucco e senza “inganno”, sul tuo volto soltanto un sorriso sereno e gli occhi dipinti di felicità. Lontane le luci del palco, i tappeti rossi, le passerelle, la gente che acclama il tuo nome, i flash dei fotografi e i microfoni che si accalcano per sentire la tua. Un istante … More Senza trucco e senza inganno (riflettori spenti)