Di getto… extra

– Nello stile di The Microscope & The Roller Coaster – Con leggerezza, quattro rime “stupide” per un concetto finale che – credo – dovrebbe esser caro a tutti gli autori… 🙂 – Amico mio, lasciati rapire, lasciati coinvolgere, incuriosire e stupire. Fidati di me, fatti prendere per mano e, parola mia, viaggeremo lontano. Nei … More Di getto… extra

The Roller Coaster – Up’n’Down! – Excerpt #18

An extension of The Microscope (some call it poetry) Words, words, words, words, words… Thrown to the wind? Really? To tell, to listen, to make a mistake, to think, to understand. Who? Everything and its exact opposite. – A gagged scream – Where is all that goodness, all that respect, and all that esteem? ON/OFF. … More The Roller Coaster – Up’n’Down! – Excerpt #18

The Roller Coaster – Up’n’Down! – Estratto #18

Un’estensione di The Microscope (qualcuno le chiama poesie) Parole, parole, parole, parole, parole… Buttate al vento? Davvero? Dire, ascoltare, sbagliare, pensare, capire. Chi? Tutto e il suo esatto contrario. – Un urlo imbavagliato – Dov’è tutto quel bene, quel rispetto e quella stima? ON/OFF. È così semplice, no? Basta staccare la spina! (…) Parole, parole, … More The Roller Coaster – Up’n’Down! – Estratto #18

Di getto… extra

– Un racconto di 20 righe ispirato a… la celebre canzone “Wish You Were Here” dei Pink Floyd (1975). Un raccontino scritto di getto per un contest di un gruppo Facebook dedicato agli scrittori (che ringrazio per l’iniziativa). Buona lettura! I grigi vagoni metallici della L-Route scorrevano inesorabili sui freddi binari della città; una stanca … More Di getto… extra

The Roller Coaster – Up’n’Down! – Excerpt #17

An extension of The Microscope (some call it poetry) Drops. Drops, fine, fall. The lake in summer. My body floats…just, it’s heavy. Not like the thought of an error, though. Lying on the rocking of the waves, head under, I don’t hear anything anymore. Everything is woolly, the world doesn’t exist anymore. (…) Even those … More The Roller Coaster – Up’n’Down! – Excerpt #17

The Roller Coaster – Up’n’Down! – Estratto #17

Un’estensione di The Microscope (qualcuno le chiama poesie) Gocce. Gocce cadono fini. Il lago d’estate. Il corpo galleggia appena, pesa. Mai come il pensiero di un errore. Sdraiata sul dondolare delle onde, testa sotto, non sento più nulla. Tutto è ovattato, il mondo non c’è più. (…) Persino quel tempo splendido che fu. Persino il … More The Roller Coaster – Up’n’Down! – Estratto #17

Di getto… extra

– Un racconto di 20 righe ispirato alla frase… Bisogna avere un caos dentro di sé per partorire una stella danzante – Friedrich Nietzsche – Un raccontino scritto di getto per un contest di un gruppo Facebook dedicato agli scrittori (che ringrazio per l’iniziativa). Buona lettura! Questa storia giunge da un universo parallelo. Un universo … More Di getto… extra

The Roller Coaster – Up’n’Down! – Excerpt #16

An extension of The Microscope (some call it poetry) (…) Oh that your heart might become stone and your glance ice. Oh that your soul might shut up and your Id disappear. (…) Like water that flows, let everything simply go. Like an autumn leaf, resign yourself to the wind… (…) [from “Loop #18” – … More The Roller Coaster – Up’n’Down! – Excerpt #16

The Roller Coaster – Up’n’Down! – Estratto #16

Un’estensione di The Microscope (qualcuno le chiama poesie) (…) Che il tuo cuore diventi di pietra e il tuo sguardo di ghiaccio. Che il tuo animo taccia e il tuo Io sparisca. (…) Come acqua che scorre lascia semplicemente andare. Come foglia d’autunno rassegnati al vento… (…) [da “Giro #18” – 27 gennaio 2021 – … More The Roller Coaster – Up’n’Down! – Estratto #16

In one go… #17

– In the style of The Microscope & The Roller Coaster – But you continue to smile, really. At the dawn of the day, which smells of coffee, drawing deeply on the first cig, while the sun rises, the air smells of dampness and cement, for an instant letting go of all your thoughts to … More In one go… #17

Di getto… #17

– Nello stile di The Microscope & The Roller Coaster – Ma tu continua a sorridere davvero. Al buongiorno del mattino, che profuma di caffè, tirando profondamente il primo, mentre il sole sorge, l’aria sa di terra umida e cemento, lasciando per un istante tutti i tuoi pensieri al vento. Ma tu sorridi ancora e … More Di getto… #17

The Microscope: una bella recensione di un poeta…

Vorrei condividere con voi una recensione che ho ricevuto oggi su Amazon per The Microscope. Una raccolta di scatti immortalati con la penna e che ho molto apprezzato. L’ho apprezzata non tanto per le 5 stellette, seppur facciano sempre piacere, assolutamente non perché piuttosto “corposa” o perché tutte le altre pubblicate lì o su altri … More The Microscope: una bella recensione di un poeta…

The Microscope: estratto #9

Freddo, gelo, vuoto, il nulla, tutto spento. Si agitano scomposte le foglie al vento tra la pioggia battente e l’oscurità della notte. Buia la stanza, la tempesta infuria, trema l’animo, la paura invade. (…) Da The Microscope. Una raccolta di scatti immortalati con la penna, “Scatto Undici”. #TheMicroscope (Qualcuno Le Chiama Poesie) ARE YOU READY? OUT NOW! … More The Microscope: estratto #9

Di getto… #16

– Nello stile di The Microscope & The Roller Coaster – Scrivo parole come se tu potessi ancora leggerle, come se a te potessero ancora arrivare… Non scordare il mio sguardo, il suono della mia voce, le risate, chi eravamo, chi sono, chi ero… Fa’ che sia almeno un pensiero felice ciò che rimarrà di … More Di getto… #16

The Roller Coaster – Up’n’Down! – Excerpt #15

An extension of The Microscope (some call it poetry) Today slip slowly, slip again. On streets, cars, alleys and mansions; on open umbrellas, dripping street lamps, on people’s heads, and on me. Today fall slowly, fall constantly. Wash away the bad, the emptiness, the freeze, the pain; then clear the head, soul and heart, cancel … More The Roller Coaster – Up’n’Down! – Excerpt #15

The Roller Coaster – Up’n’Down! – Estratto #15

Un’estensione di The Microscope (qualcuno le chiama poesie) Oggi scivola piano, scivola ancora. Su strade, auto, vicoli e palazzi; su ombrelli aperti, lampioni grondanti, sulla testa della gente e su di me. Oggi cadi lenta, cadi costante. Lava via il male, il vuoto, il gelo, il dolore; poi alleggerisci la testa, l’animo e il cuore, … More The Roller Coaster – Up’n’Down! – Estratto #15