Foglio bianco

Una fredda e bagnata giornata di una primavera ancora troppo titubante ad arrivare, ascolto il fruscio della domenica, i suoi pigri rumori in lontananza, forse un po’ annoiati. Una musica suona in qualche casa più in là, persone che ridono ricordano un giorno di festa, forse d’estate. Ti guardo, ci guardiamo, senza pronunciar parola alcuna. … More Foglio bianco