Un insolito Mattino

Il diradarsi lento della nebbia, una leggera brezza muove le chiome di alberi rassegnati all’autunno, disordinatamente, accarezzandoli appena. L’odore acre di terra umida, e di ferro, cemento, di treni pronti a partire verso il mare o verso deliranti città. Il profumo di caffè di un forzato risveglio, di vie deserte, abbandonate, ancora per poco. Un … More Un insolito Mattino