Più vicino alle stelle

L’altoparlante gracchiò per una frazione di secondo.
La sua attenzione venne riportata al cancello d’imbarco.
Era giunto il momento.
In poco tempo si sarebbe ritrovato sottosopra, tra le nuvole,
guardando il mondo mentre scivolava piano sotto le ali di quell’affascinante “bestia” metallica.
E sarebbe stato più vicino alle stelle…

(ottobre 2019 – Aspettando di incontrare Laura…)


foto: mio scatto
USA, novembre 2009


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...