Ridi contenta

Quella linea immaginaria all’orizzonte danza ora leggiadra su una tavola dagli intensi blu dipinta, increspata soltanto da qualche pennellata di nuvole e cielo, onde e mare che si fondono e si confondono e lo sguardo ipnotizzano. Caldo il sole che accarezza la tua bianca pelle, alta la tua concentrazione nel seguire con lo sguardo ogni … More Ridi contenta

La giostra dei ricordi

Animi in festa, tavola imbandita, il calore della cucina, la casa piena di vita e i più piccoli che giocano. Chiacchiere, cibo, risate, brindisi, allegria; relax, intimità, gioia. Mentre fuori, tra le prime ombre della sera, la neve ha ripreso a scendere piano, pacatamente,avvolgendo e ovattando l’intero paesaggio con la sua bianca coltre. La mente … More La giostra dei ricordi

Un animo gentile…

Una nitida immagine di lei le tornò alla mente all’improvviso. Un’immagine chiara, dettagliata, come se tra le sue mani fossero comparse delle perfette fotografie a colori, istantanee di precisi momenti, scatti destinati a sopravvivere al tempo. Ricordava bene le sue mani che, nel muoversi, sapevano esprimere un’intelligenza profonda, una cultura e uno consistenza evidenti, ma … More Un animo gentile…

Il diavolo che gioca alle bocce

Soffia il vento di una tempesta prossima ad arrivare, tuoni ancora in lontananza rimbombano ovattati, nuvole minacciose si rincorrono nel cielo. La luce si fa sempre più debole, sopraffatta dal grigio delle ombre che anticipano la sera. Le finestre si illuminano, i lampioni si accedono. Violentemente, all’improvviso, il silenzio è spezzato. “È il diavolo che … More Il diavolo che gioca alle bocce

Regina delle Combattenti

Narrò la storia di una donna apparentemente come molte altre, ma che con “le altre” mai ebbe somiglianza alcuna. Narrò la storia di colei che senza volerlo, senza saperlo, nacque principessa e da principessa divenne guerriera. Una combattente venuta al mondo per affrontare impavida il suo percorso, a testa alta, inarrestabile, incontenibile, impossibile farla arretrare. … More Regina delle Combattenti

Riflettendo

Specchi che si guardano, specchi che si parlano, specchi che odiano e specchi che amano. Specchi appannati, specchi brillanti, specchi pieni di sé e specchi titubanti. Specchi sporchi, specchi perfetti, specchi lucenti e falsi specchi. Specchi che sorridono, gridano, piangono, sussurrano, litigano, fanno pace o si infrangono. Specchi che si scambiano emozioni tra loro o … More Riflettendo

Un ritmo tutto suo

La sua mano si muoveva rapida, nervosa, come se stesse cercando di seguire un flusso di pensieri eccessivamente frenetici, mentre quella stilografica impugnata con forza scivolava delicatamente, inaspettatamente; danzando su note soltanto da lei conosciute, riempiva di neri caratteri piccoli fogli disordinati, stropicciati. Nulla di ciò che stava accadendo attorno poteva distrarlo. Come rapito, stregato … More Un ritmo tutto suo