Quella notte

Le luci si spengono, smettono di accecare, cala “il sipario” e tutti a casa fino al prossimo ingaggio.
La tensione si allenta e quella notte, infradiciata da una pioggia che pare non smettere più,
porta con sé pensieri incerti, dubbi, domande e un po’ di malinconia.

La città è ancora addormentata, luccicante di riflessi sulle sue strade bagnate,
tra i grondanti lampioni e le auto spente, parcheggiate in fila, una dietro l’altra;
una perfetta compagnia per quel certo senso di inquietudine incapace di essere narrato
o di essere scacciato.

Sola nel suo piccolo appartamento, osserva fuori dalla finestra,
il suo sguardo è altrove;
la stanchezza si fa sentire ma non abbastanza da concederle il meritato riposo…

(dicembre 2019 – Aspettando di incontrare Laura…)


original photo: “Raincolours”
by Matthias Ripp (flickr.com)


2 risposte a "Quella notte"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...