Foglio bianco

Una fredda e bagnata giornata di una primavera ancora troppo titubante ad arrivare, ascolto il fruscio della domenica, i suoi pigri rumori in lontananza, forse un po’ annoiati. Una musica suona in qualche casa più in là, persone che ridono ricordano un giorno di festa, forse d’estate. Ti guardo, ci guardiamo, senza pronunciar parola alcuna. … More Foglio bianco

Regina delle Combattenti

Narrò la storia di una donna apparentemente come molte altre, ma che con “le altre” mai ebbe somiglianza alcuna. Narrò la storia di colei che senza volerlo, senza saperlo, nacque principessa e da principessa divenne guerriera. Una combattente venuta al mondo per affrontare impavida il suo percorso, a testa alta, inarrestabile, incontenibile, impossibile farla arretrare. … More Regina delle Combattenti

Un insolito Mattino

Il diradarsi lento della nebbia, una leggera brezza muove le chiome di alberi rassegnati all’autunno, disordinatamente, accarezzandoli appena. L’odore acre di terra umida, e di ferro, cemento, di treni pronti a partire verso il mare o verso deliranti città. Il profumo di caffè di un forzato risveglio, di vie deserte, abbandonate, ancora per poco. Un … More Un insolito Mattino

Pensando

Come quando fuori c’è il sole e dentro piove, e viceversa. Seduta sola in una stanza ricolma di gente. Pensando a ciò che è stato. Sfogliando i ricordi e scrutando il futuro. Pensando a ciò che sarà, forse. Pensando… Come quando fuori c’è il sole e dentro piove, e viceversa. Seduta sola in una stanza … More Pensando

Nulla di male

Riempio questo foglio di inutili parole. Non una sillaba, non una lettera, non un punto è stato scritto per servire a qualcosa, a qualcuno. Nulla di tutto ciò potrà mai cambiare l’esistenza. Frasi inutili perché mai te le dirò. Mai potrò riuscire a spiegare, mai potrei riuscire ad esprimere… Ma se ora tu mi fossi … More Nulla di male

Funamboli

“Al limite del piacere, al limite dell’errore…” – disse lei. “…in bilico tra ragione e sentimento, funamboli su un filo sottile tra sogno e realtà, in un perfetto gioco di equilibri, consapevoli del perenne rischio di cadere (e da quale parte non si sa mai, no, proprio non ci è dato saperlo). Eppur incapaci di … More Funamboli

Primo articolo

Questo sarà il mio primo “articolo”. Così mi dice WordPress. Articolo, poi, perché chiamarlo “articolo”? Pensiero, forse? Immagini che dalla mente riescono a prendere l’onda giusta, al momento giusto e arrivano direttamente alle punta delle mani, dove le dita frenetiche schiacceranno delle lettere sulla tastiera, sperando che la mia dislessia e “disless-TUTTO” non faccia troppi … More Primo articolo